Spino d’Adda – Falsi tecnici in azione, Padania Acque mette in guardia

Padania Acque comunica di aver ricevuto la segnalazione di falsi tecnici dell’acqua in azione. Con la scusa di sanificare il contatore dell’acqua collocato all’interno dell’abitazione, i truffatori hanno citofonato a un cittadino residente a Spino d’Adda in via Ada Negri, il quale, insospettitosi, ha invitato i malintenzionati ad allontanarsi.

Il gestore unico dell’idrico della provincia di Cremona, ribadisce che i contatori dell’acqua non necessitano di procedure di sanificazione o di igienizzazione e che, eventuali controlli o rilevazioni delle letture dei contatori, di norma posti all’esterno delle abitazioni ed effettuati da personale incaricato dall’azienda, vengono comunicati al Comune. In caso di verifiche o sostituzione di contatori interni alle case, la società provvede a contattare direttamente l’utente per fissare un appuntamento. In ogni caso, si consiglia di verificare sempre che l’addetto sia munito del cartellino di riconoscimento di Padania Acque.

Padania Acque invita, quindi, alla massima prudenza e ad allertare le Forze dell’ordine per segnalare eventuali individui sospetti.