Pandino/Rivolta d’Adda – MotoBefana speciale per la ‘Casa Spinelli’

La copertina del calendario del Moto Club Pandino

Calza della Befana ricca nonostante il Covid. Il 6 gennaio sul taccuino del Moto Club Pandino è segnato in rosso, significa appuntamento con la Casa famiglia ‘Santo Spinelli’ di Rivolta d’Adda. “Quest’anno non abbiamo potuto raggiungere gli amici ospiti sulle due ruote, ma il frutto della generosità di tanti è ugualmente giunto a destinazione. Sono mancati gli abbracci, non c’è stato lo scambio di auguri in compagnia e allegria, ma la situazione che stiamo vivendo è sotto gli occhi di tutti”. Il club pandinese avrebbe raggiunto la struttura rivoltana con gli amici dei sodalizi di Gessate, Bussero, Gorgonzola e Lodi. Sarà per la Befana 2022.
Il vicepresidente dell’importante sodalizio pandinese, Stefano De Mari spiega che “per poter fare questo anche quest’anno ci siamo ritratti in un bellissimo e simpatico calendario:  12 mesi, 12 scatti che racchiudono lo spirito d’appartenenza a un’associazione che credo in molti ci invidiano. Il calendario servirà per raccogliere i fondi per poter continuare anche il prossimo anno, il successivo e ancora. Noi siamo in pochi… ma si sa che i pochi… fanno i tanti. Per questo se qualche persona fosse interessata ad acquistarlo, siamo qui”.

Leggi l’articolo in versione integrale su Il Nuovo Torrazzo in edicola