BUONI SPESA – Aiutate 301 famiglie: ci sono ancora 76.000 euro, nuovo bando

comune di crema

Il Comune di Crema, grazie al bando di ammissione al nuovo “Fondo di solidarietà alimentare” dei Buoni spesa per il 2021 ha aiutato 301 nuclei familiari. Questo il numero delle istanze ammesse che ha portato alla consegna di Buoni spesa ai rispettivi beneficiari per un ammontare complessivo pari a 106.700 euro.

Le domande non ammesse per difformità sono state complessivamente venti. A questi richiedenti è stato comunicato che potranno presentare una nuova istanza di ammissione nel successivo bando effettuando una dichiarazione congruente con la loro posizione anagrafica. Altre 44 richieste di sostegno sono state presentate da persone residenti in altri Comuni e sono state reindirizzate, mentre altre 45 erano domande doppie (già beneficiari del Buono oppure perché presentate da più componenti dello stesso nucleo, non avendo compreso trattarsi di bonus familiare).

Nella composizione dei nuclei familiari è maggioritaria (44%) quella composta da due o tre persone, in diversi casi con minori, il 28% da 4 o 5 persone, il 20% da una persona sola, nell’8% dei casi da più di 5 persone. È ancora disponibile una somma residua pari a 76.135 euro; come previsto dal bando, verrà riaperto un nuovo avviso pubblico con possibilità di presentazione delle istanze, sempre online, dalle ore 9 dell’8 febbraio alle ore 12 del 19 febbraio.