CICLABILE DEI MOSI – Erba alta e nutrie: la “denuncia” del Cinque Stelle

Cittadini potano le siepi

“Siamo nuovamente a denunciare la situazione della ciclabile dei Mosi, dove erba alta e nutrie rendono di fatto impossibile godere appieno di quello che era un gioiellino della città”. La segnalazione arriva ancora dai Cinque Stelle Cremaschi che con una decina si scatti ben documentano lo stato delle cose, dopo che nei mesi scorsi già s’erano pronunciati sulle problematiche del quartiere.

“Le fotografie di oggi mostrano l’elevata altezza dell’erba, oltre al problema enorme della presenza di nutrie: un problema che l’amministrazione non ha mai affrontato con la giusta serietà, demandando sempre alle competenze sovra regionali in materia”. Per il consigliere Manuel Draghetti e i grillini, invece, chi è al governo “dovrebbe portare con forza ai tavoli provinciali e regionali la situazione, coinvolgendo tutti i Comuni dell’Area Omogenea e unendo così le realtà territoriali dove questo problema rischia di sfuggire di mano”. Riguardo invece alla manutenzione e allo sfalcio dell’erba, le immagini parlano da sé: “Addirittura, vista l’assenza del Comune, alcuni cittadini della frazione dei Mosi provvedono loro stessi al taglio di siepi che erano arrivate a ostruire il passaggio della ciclabile. A distanza di quasi otto anni e mezzo di amministrazione Bonaldi, non possiamo che esprimere nuovamente una totale bocciatura per la scarsissima attenzione rispetto alla quotidianità e al decoro urbano cittadino”.