COLDIRETTI – Domenica la “Giornata della Zucca” al mercato di via Verdi

Dalle giganti alle piccole ornamentali, dalle prelibate (come la “delica”, la “bertina piacentina”, la “violina”) alla zucca “americana” (quella gialla, tonda): sarà colorata e ricca la galleria di zucche proposta sotto la quarta pensilina di via Verdi, in occasione della “Giornata della zucca” organizzata dagli agricoltori della Coldiretti nell’ambito del mercato di “Campagna Amica” a Crema, domenica 27 settembre, dalle ore 8 alle 12.

Ci sarà la consueta esposizione, che racconta la straordinaria varietà delle nostre zucche, dalle commestibili alle ornamentali. E naturalmente la vendita ad un prezzo di favore. “Questa  giornata per il nostro mercato in città è una tradizione che si rinnova a fine settembre ormai da dieci anni. Diamo il benvenuto all’autunno, con i suoi frutti, aprendo da Crema le giornate dedicate alla zucca: seguiranno altri appuntamenti nel mese di ottobre, su altre piazze, per rendere omaggio a un prodotto buono e versatile, sempre più apprezzato” sottolineano gli agricoltori di Coldiretti-Campagna Amica.

Capace da sola di riempire un intero menu, dall’antipasto al dolce, regina indiscussa delle tavole autunno-invernali grazie anche ai famosi tortelli ripieni, la zucca è tra i prodotti più versatili della cucina italiana – evidenzia Coldiretti Cremona – utilizzata sia per le preparazioni salate che per quelle dolci, ma anche abbinata a pasta, carne, formaggi e torte. Nel corso del tempo si sono differenziate due tipologie di utilizzo, una relativa alla preparazione di tortelli, gnocchi, dolci e pane, l’altra come ingrediente di minestre e minestroni. Nel primo caso le varietà più adatte presentano polpa molto soda, asciutta e dolce; per gli altri utilizzi vanno bene anche zucche meno dolci.