CREMA – Close Up, aperte le iscrizione a Corpogiochioff, per bambini e famiglie

Una domenica speciale all’insegna del tempo libero da passare tutti insieme in famiglia quella in programma al festival CloseUP il weekend in arrivo. Domenica 22 settembre infatti dalla mattina alle 10.00 fino al pomeriggio alle 16.00 il festival ha uno sguardo privilegiato per gli spettatori più piccoli e per i loro genitori e propone due momenti molto divertenti. Il primo è il laboratorio CORPOGIOCHIOFF condotto da Monica Francia e a cura di Cantieri Danza, il secondo è lo spettacolo di circo contemporaneo Dolce Salato della compagnia italiana Carpa Diem.

CORPOGIOCHIOFF è un laboratorio per adulti e bambini (dai 5 anni) in cui giocare con il corpo e con la danza per scoprire che cosa significa vivere in una società dandosi delle regole, ascoltando prima di tutto se stessi per poi aprirsi agli altri. L’originale metodo di esplorazione e interscambio basato sul gioco e sul movimento è un’esperienza preziosa in cui gli adulti sperimentano un nuovo modo di relazionarsi con i bambini, imparando un atteggiamento di ascolto e rispetto che si rivela fondamentale anche in tutti gli altri contesti della vita quotidiana. In campo c’è una nuova idea di educazione alle emozioni ideata da Monica Francia. Non è prevista la partecipazione di bambini non accompagnati. Consigliamo abiti comodi e calzini antiscivoloIl percorso è a posti limitati, per le iscrizioni scrivere a closeupfestivalcrema@gmail.com

Alleore16.00, sempre domenica, nei Chiostri del Sant’Agostino è in programma un vivace spettacolo di circo contemporaneo dedicato ai più piccoli e non solo, Dolce Salato della compagnia italiana Carpa Diemin cui due maldestri panettieri cercano di cucinare delle pagnotte sfidando la gravità e l’equilibrio: si arrampicano al palo cinese, si rincorrono col monociclo e si divertono a fare i giocolieri con gli oggetti da cucina. Hanno a disposizione un vecchio ricettario ma questo pare non essere di grande aiuto perché la farina vola per aria e sui loro grembiuli, l’impasto si mescola in maniera davvero bizzarra e, quando meno te lo aspetti, ecco le pagnotte sbucare da un forno sgangherato. Tra le giovani compagnie italiane di circo contemporaneo più talentuose e apprezzate all’estero, Carpa Diem ha di recente vinto il bando ProudACT realizzato da ACCI, l’Associazione Circo Contemporaneo Italiano.

Entrambi gli appuntamenti sono ad ingresso libero. Info su www.closeupfestival.it