Crema – San Domenico, sala teatrale tutta rimessa a nuova e… in rosso!

Un bel colpo d’occhio accoglie i curiosi che visitano la sala del teatro cittadino. Le sedute grigie che l’hanno caratterizzato per anni accogliendo il pubblico, sono appena state sostituite da quelle nuove, color ross-teatro che bene si abbinano ai drappeggi e alle tende già presnti. Le abbiamo provate: sono  comode, ampie, con braccioli – anche se più stretti dei precdenti – abbastanza alte anche per poggiare la testa nei momenti … ‘giusti’…, ma soprattutto donano al teatro San domenico una veste appunto ‘teatrale’ eccellente. Le precedenti sedute infatti avevano anche il tavolino pieghevole e non erano state pensate per un teatro, piuttosto per una sala conferenze.

Prima della Prima e dell’avvio della rassegna teatrale 2018/19 (per la quale la vendita di abbonamenti sta andando molto bene), e delle date zero con i più noti cananti italiani (ricordiamo giovedì 10 ottobre, ore 21 il concerto Sputniktoru con Luca Carboni), il tatro di Crema si è dato una nuova veste: ci sarnno più posti a sedere e con una diversa disposizione, tutta da scoprire!