Crema – Vendita luce e gas, Enercom fa chiarezza

In seguito a segnalazioni provenienti da alcune zone del Cremonese e del Cremasco, Enercom con il comunichiamo che riportiamo vuole fare luce sugli episodi riconducibili alla “scorretta pratica di alcuni agenti commerciali che si presentano con il nome di ENERCOM per poi proporre di sottoscrivere contratti di fornitura Luce e Gas di altri venditori, ci sembra d’obbligo affermare il nostro dissenso verso queste pratiche commerciali scorrette, che nulla hanno a che fare con la libera concorrenza di mercato.

Ad oggi siamo a conoscenza di “venditori scorretti” nelle città di Crema, Dovera, Palazzo Pignano, Ripalta Cremasca, Pianengo, Casaletto Vaprio, Izano, Casaletto Ceredano, Salvirola, Chieve. Tutte zone in cui evidentemente ENERCOM è conosciuta come esempio di onestà e trasparenza.

Invitiamo quindi la popolazione residente nelle aree interessate a fare attenzione a sedicenti ‘agenti Enercom’ e li rassicuriamo sulle voci false e lesive messe in circolazione da questi soggetti circa la “salute” della nostra Azienda e sull’essere stati acquisiti da soggetti terzi.
In caso di dubbi, chiarimenti e informazioni invitiamo la popolazione a chiamare il Servizio Clienti al numero verde 800 490266 o a rivolgersi presso i nostri Negozi ENERCOM.