Crema – Festa dell’albero XX edizione: tutti i vincitori

Si è appena conclusa in piazza Duomo a Crema la XX edizione della Festa dell’albero, evento organizzato dall’Istituto Stanga con il patrocinio del comune di Crema. Tanti i partecipanti, soprattutto bambini, che si sono avvicinati ai molti stand che hanno vivacizzato la manifestazione. Anche la distribuzione di piantine autoctone (3.000 tra quelle del vivaio stanga e quelle fornite dla Parco del Serio) ha attirato moltissima gente, così come sono piaciute le coloratissime pianticelle di violette e primule distrubuite a tutti i bambini che hanno partecipato.

Quindi gli interventi degli organizzatori: il prof. Basilio monaci – idea e anima dlela Festa – ha introdotto la DS dello Stanga Maria Grazia Nolli, il vescovo Daniele, il sindaco Stefania Bonaldi, il presidente del parco Adda Sud Silverio Gori, il il presidente della Cassa Rurale Caravaggio Adda Cremasco Giorgio Merigo e due rappresntanti delle Guardie Forestali e, in rappresntanza degli studenti, Fabio Soffientini. Si è quindi passati alla premiaizone dei vincitori del concoro (38 lavori e l’adesione di 15 scuole).

Sono stati premiati:Scuola dell’Infanzia: vincitore scuola infanzia Braguti – J.C. Crema 3 con Euro 100; Scuola primaria: ex-equo Euro 100 (ìciascuna) alla Scuola primaria Madignano  classe 11- I.C. Offanengo e alla Scuola primaria Casaletto Ceredano – classi IV e V – J.C.Montodine; Scuola secondaria di primo e secondo grado: ex-equo Euro (100 ciascuna) Scuola secondaria di primo grado J.C Trescore Cremasco – classe IIIA- gruppo 1 ( Chiara, Rebecca, Januk, Elisa); Scuola secondaria di secondo grado Stanga – Crema – classe IID ( 50 Euro); Scuola secondaria di secondo grado Stanga – Crema – gruppo interclasse ( 50 Euro); si menziona il lavoro presentato dalla scuola primaria di Castelnuovo I.C. Crema 1 per la realizzazione del lavoro svolto durante tutto l’anno ricco di riflessioni e realizzato con materiale riciclato. Il premio è costituito da materiale didattico per la scuola.

Appuntamento alla prossima edizione della Festa dell’albero!