Caravaggio. Il sindaco Claudio Bolandrini “emozionato” di poter giocare con Damiano Tommasi

Caravaggio
Claudio Bolandrini e Damiano Tommasi

Il sindaco di Caravaggio, Claudio Bolandrini, da tempo ormai prende parte ai raduni e alle partite della Nazionale Italiana Sindaci, che disputa molte gare in giro per l’Italia a scopo benefico.
L’ultimo match si è disputato a Brusaporto, poco fuori Bergamo, e vista la vicinanza con la città caravaggina Bolandrini non poteva mancare. Stavolta però ha avuto un compagno di squadra d’eccezione. Per la prima volta nella nazionale sindaci ha giocato anche il neo primo cittadino di Verona Damiano Tommasi, eletto la scorsa fine di giugno, ma soprattutto ex calciatore di Serie A e della Nazionale Italiana.
L’occasione era un triangolare benefico contro la Nazionale Attori e quella Comunicatori Digitali. Tommasi ha segnato una doppietta, e Bolandrini ha dichiarato “è stato emozionante giocare con un campione come lui”.
Buono anche il riscontro in termini di incasso, con 16.350 euro devoluti all’Associazione Italiana Persone Down – sede di Bergamo.