CREMA – Il Circolo Poetico Correnti: 11-12 settembre “Poesia a strappo – Ecopoetry”

Poesia a strappo
Un momento di un'edizione precedente (foto di repertorio)

Sabato 11 e domenica 12 settembre a Crema come tradizione sotto il porticato comunale di piazza Duomo, dalle ore 10 alle ore 19, il Circolo Poetico Correnti, con il patrocinio del Comune di Crema, organizza la 26esima edizione della manifestazione Poesia a strappo intitolata Ecopoetry.
I poeti che intendono partecipare possono inviare un massimo di 3 testi in formato A4 fotocopiato ciascuno in 20 copie entro martedì 7 settembre al seguente indirizzo civico: Alberto Mori, via Luigi Cadorna, 11 26013 Crema (Cr).
La partecipazione è libera. Il tema delle poesie e dei testi è libero. Si accettano anche poesie ispirate al tema individuato per l’edizione di quest’anno che intende creare risonanza della poesia con la natura, i suo passaggi, e si indirizza nella contemporaneità, verso quella green economy del senso culturale ed estetico che la parola di poesia ha sempre mantenuto nel tempo in dialogo aperto.
Nella stampa dei testi da inviare è necessario lasciare 3 cm liberi sul bordo in alto del formato A4 per l’assemblaggio tipografico delle poesie ricevute.
Si consiglia la firma delle poesie e l’eventuale inserimento dei dati personali per offrire l’identità autorale al lettore.
Vengono parimenti accettati ed esposti anche componimenti anonimi. In tal caso gli organizzatori esercitano la propria discrezionalità verso scritture ritenute offensive e di volgarità gratuita. Non si accetta l’invio web delle poesie in file testo. Durante le giornate espositive sono previste presentazioni, reading e performance di poeti ed artisti invitati.
Sabato 11 si terrà un Open Mic a iscrizione dei partecipanti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Alberto Mori, cell 339.4439848, studio 0373 86560, e mail: mementomor4@gmail.com.