FONDAZIONE BENEFATTORI – Radiologia e Moc “aperte” agli esterni. Primi esami dal 13 febbraio

Fbc
È nota a tutti la volontà della Fondazione Benefattori Cremaschi di essere sempre più “aperta alla città”. Apertura che, concretamente, vuol dire anche possibilità per i cremaschi di accedere a nuovi servizi.  Torniamo volentieri sul tema. In tal senso va il recente accreditamento del reparto di  Radiologia. Dal 1° gennaio, infatti, dopo il decreto datato 30 dicembre 2019, possono usufruire dell’importante servizio anche gli “esterni”. L’opportunità è partita il 1° febbraio scorso, proprio come aveva annunciato la presidente Fbc Bianca Baruelli, ma, dopo una breve fase organizzativa, i primi privati cittadini che usufruiranno della possibilità varcheranno i cancelli della Radiologia del “Kennedy” giovedì prossimo, 13 febbraio.
Il progetto, dunque, consente agli esterni di accedere, naturalmente a pagamento, ai servizi di Radiologia e Moc, fino a prima attivi solo per i ricoverati della struttura. “Un passo significativo che permetterà alla struttura di mettere a disposizione i suoi professionisti specializzati e i suoi  macchinari di alto livello”, aveva dichiarato la stessa Baruelli. L’attività di Radiologia ambulatoriale gestita dalla Fondazione Benefattori Cremaschi Onlus, è rivolta a tutti e si caratterizza per l’erogazione di radiografie prestate in regime di solvenza.  

Articolo completo con dettagli, esami, orari e giorni di prenotazione oggi sul nostro giornale.