EX TRIBUNALE – Il pensiero e l’analisi di Ermete Aiello

“Credo sia di tutta evidenza come una delle motivazioni (se non la più concreta) che sta spingendo l’amministrazione Bonaldi ad accelerare i tempi di definizione per il riutilizzo dell’ex tribunale sia la necessità di arrivare alla discussione (che avrà luogo finalmente dopo l’approvazione del Bilancio) della mozione presentata dal consigliere di maggioranza Gianatonio Rossi sulla proposta di concambio tra ex tribunale/Stalloni con la Regione con qualcosa di più concreto di quanto finora in essere. Così da dimostrare che tale proposta non è perseguibile, essendo i cosiddetti lavori in stato di notevole avanzamento”. Il pensiero è dell’avvocato Ermete Aiello. 

Domani sul nostro giornale articolo completo sulla sua analisi