Romanengo – Coltiva marijuana, 50enne in manette

Le piantine di marijuana sequestrate dai Carabinieri

Nel pomeriggio di lunedì 16 settembre, nel corso di un’attività di servizio, i Carabinieri della Stazione di Romanengo hanno arrestato un 50enne residente in paese reo di aver allestito, nelle pertinenze della sua abitazione, una piccola coltivazione di marijuana. I militari hanno sequestrato ben 13 piantine, fogliame in fase di essiccazione e tutto il materiale utilizzato per la coltivazione dello stupefacente e il confezionamento delle dosi,

Il processo per direttissima svoltosi nella mattinata di ieri, martedì 17 settembre, presso il Tribunale di Cremona si è concluso con la convalida dell’arresto.