CREMA – Flash Mob delle Primarie Braguti per l’iniziativa “#ioleggoperché

Si è appena concluso in piazza Duomo il flash mob dei 250 bambini della scuola Primaria Braguti che, accompagnati da un gruppetto di musicisti della scuola secondaria di 1° grado A. Galmozzi, hanno dichiarato ufficialmente la loro adesione al progetto #Ioleggoperché. I bimbi, molti dei quali seduti per terra, alcuni in piedi, hanno portato e ‘letto’ per i 4 minuti della durata dell’iniziativa, il loro libro preferito per poi consegnare ai moltissimi genitori e nonni presenti la cartolina che illustra l’iniziativa alla quale aderiscono moltissime scuole e librerie in tutta Italia. A Crema partecipano la libreria La storia di via Griffini e Mondadori di via Mazzi: all’acquisto di un libro la libreria ne consegna un secondo da donare alla scuola per la creazione di una biblioteca scolastica sempre più ricca di nuovi titoli.

#ioleggoperché è la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, ed è organizzata dall’Associazione Italiana Editori e si svolge dal 20 al 28 ottobre.

Quest’anno è giunta alla quarta edizione. Grazie all’energia e all’impegno di messaggeri, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia, degli studenti stessi e degli editori che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, nel 2016 sono stati donati alle scuole oltre 124.000 libri e nel 2017 ben 222.000, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche.

Nelle librerie aderenti sarà possibile acquistare libri da donare alle Scuole dei quattro ordinamenti: Scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado. Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le Scuole iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.