MONTODINE – PREMIO ALLA MONTODINESE

La Pro Loco ha deciso: il “Montodinese dell'anno 2016” è la… Montodinese. La presidente Donata Cavalli e i suoi collaboratori hanno pensato di assegnare il tradizionale riconoscimento all'Unione Sportiva, da sempre protagonista nel calcio e che, proprio quest'anno, ha festeggiato il 50° anniversario di fondazione. Il premio sarà consegnato la mattina del prossimo 26 dicembre, nel corso di una cerimonia in municipio.
La storia del sodalizio biancorosso è iniziata ufficialmente il 1° ottobre 1966, anche se le prime notizie di una squadra di calcio a Montodine risalgono a metà degli anni Cinquanta, con la partecipazione ai campionati organizzati dal Csi Cremasco e ai “mitici” tornei notturni in paese nel cortile dei Salesiani. Più avanti, ecco l'affiliazione alla Figc avvenuta grazie all'opera di un gruppo di persone appassionate guidate da Piero Tessadori, il primo presidente: era, appunto, il 1966.
Da allora, per l'Us Montodinese A.S.D. un cammino lungo mezzo secolo, nel quale sono state scritte pagine calcistiche memorabili e, come avviene nello sport, anche cocenti delusioni. Per quanto riguarda l'aspetto agonistico, la Montodinese ha vinto diverse volte il campionato del proprio girone, arrivando – nel 1981 e nel 1992 – a disputare la Promozione: successi di prestigio che sono motivo di orgoglio e che, ancora oggi, sono impressi nella memoria dei tifosi e della comunità.
L'Us, che da poco più di vent'anni disputa le proprie gare interne nello stadio del bellissimo Centro Sportivo, vanta attualmente circa 120 tesserati: dai Primi Calci a tutto il Settore giovanile, fino alla prima squadra che milita in Seconda Categoria. Una quarantina le persone impegnate nell'area tecnica, dirigenziale e amministrativa.
Nel corso di questi cinquant'anni, accanto a partite epiche e a giocatori che hanno lasciato il segno, non vanno dimenticate importanti figure di presidenti-tifosi e personaggi che, spesso nell'ombra, si sono date e si danno da fare per il bene della Montodinese.
Decisa a valorizzare tutto ciò e a porre ulteriormente in evidenza la significativa tappa del 50° di fondazione – celebrato ufficialmente lo scorso giugno nell'ambito della Festa dello Sport – la Pro Loco ha quindi assegnato il titolo di “Montodinese dell'anno 2016” all'Unione Sportiva la quale, nella sua positiva attività, ha portato ovunque e tenuto alto il nome di Montodine.
Come detto, la cerimonia di consegna del riconoscimento – che nella sua storia ha premiato persone e realtà bellissime e importanti per il paese – si terrà la mattina di lunedì 26 dicembre, festa di Santo Stefano, in Comune: fin da ora, tutti sono invitati!