Cremosano-Campagnola Cremasca-Pianengo. Riecco le “Ciclabili della domenica”

Anche quest’anno, fino al prossimo 30 settembre, grazie all’ormai consueto progetto intercomunale tra Cremosano, Campagnola Cremasca e Pianengo denominato “Ciclabili della domenica”, è disposta la chiusura di via Cremosano e via Pianengo tutte le domeniche e nei giorni festivi dalle ore 8 alle ore 20. La volontà delle tre amministrazioni comunali coinvolte è sempre la medesima, ovvero creare un anello pedociclabile libero dalle auto e totalmente sicuro (le strade interessate sono strette) nella campagna cremasca.

Dal 1° giugno

Nelle vie sarà ammesso il passaggio solo dei mezzi agricoli, dei mezzi di soccorso e di quelli autorizzati (residenti). Con la bella stagione la voglia di stare all’aria aperta è in crescita e i tre sindaci – Marco Fornaroli, Agostino Guerini Rocco e Roberto Barbaglio – lo sanno bene. Ecco perché si sono ritrovati la scorsa settimana in Comune a Campagnola per ratificare il provvedimento, che scatterà il 1° giugno.

Sicurezza e non solo

Rinviata al prossimo futuro la biciclettata che di solito accompagnava l’avvio dell’iniziativa: in effetti per recuperarla c’è tempo fino settembre. “Il progetto, in collaborazione con i Comuni limitrofi, funziona e l’abbiamo riproposto volentieri anche questanno. Ormai è una tradizone che piace alla gente e ai cremaschi e che rende più sicure e vivibili le nostre strade di collegamento”, commenta il sindaco Agostino Guerini Rocco. Bene così.