Pandino – 31enne, autore di furti a Milano, finisce in carcere

Nella giornata di mercoledì i Carabinieri di Pandino hanno tratto in arresto S.V., 31enne residente nel Cremonese, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere.

“I militari – spiegano dal Comando Provinciale dell’Arma – al termine di servizi di controllo e pedinamento hanno rintracciato l’uomo eseguendo l’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Repubblica Presso Tribunale Milano – Ufficio Esecuzioni Penali in data 22.01.2020, in relazione alla condanna a due anni di reclusione e 800 € di multa per più furti in appartamento commessi a Milano nel 2018. La sentenza è stata emessa nel maggio dello scorso anno”.

Al termine degli accertamenti di rito il 31enne è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Lodi.