VAILATE – Il paese piange la scomparsa della maestra Lucia Bianchessi Pandini. Domani il funerale

maestra Lucia
Al centro l'attuale vicesindaco Cofferati con la maestra Lucia
In lutto la comunità di Vailate per la scomparsa della storica maestra Lucia. Ieri pomeriggio, a causa di un malore, è venuta a mancare Lucia Bianchessi Pandini, di anni 90. Una figura molto conosciuta e apprezzata in paese dove ha svolto per un trentennio circa il ruolo di maestra presso l’asilo Zambelli Ferri.
“Una istituzione per tutti i vailatesi che hanno frequentato la scuola materna nel trentennio compreso fra i primi anni ’60 e gli anni ’90. Una persona solare, altruista e amante del suo lavoro. Spesso l’ho sentita raccontare alcune sue esperienze d’insegnamento con la passione e il calore che solo l’amore di una mamma si può comparare. Amata da tutti i bambini, la sua voce acuta e squillante era inconfondibile, dolce e determinata allo stesso tempo, ha segnato un’epoca all’asilo Zambelli Ferri, lasciando un ricordo splendido in almeno 2 generazioni” la ricorda il vicesindaco Pierangelo Cofferati che nel 2011, quando allora era sindaco, aveva insignito Lucia della Benemerenza Civica per meriti lavorativi e per la grande umanità dimostrata.
Premura per il prossimo e amore per i bambini hanno caratterizzato la vita della maestra, che ha dovuto affrontare anche la prematura scomparsa del marito e del figlio.

Il rito funebre si svolgerà domani, mercoledì 18 settembre alle ore 15 presso la chiesa parrocchiale di Vailate.