PIANENGO – LUTTO PER LA MORTE DI TOMMASO

È Tommaso Rossi, 15enne residente a Pianengo con papà, mamma e sorella, la vittima del sinistro stradale verificatosi ieri pomeriggio in via Roma a Pianengo. Uno scontro tra la motocicletta in sella alla quale sedeva il giovane e il furgone di una ditta di Seriate. Io ragazzino è morto sul colpo.
Il sinistro si è verificato all'altezza della ferramenta. Tommaso procedeva verso Crema, paese in cui il padre gestisce un negozio di telefonia. In senso opposto era in transito il furgone. Per cause al vaglio degli agenti della Polstrada di Crema la HM50 avrebbe scartato leggermente verso sinistra ed inevitabile è stato l'impatto. La motocicletta è stata sbalzata qualche metro in là e ha preso fuoco. Il corpo del ragazzino è rimasto invece incastrato tra il parafango e la ruota del furgone che lo ha trascinato per alcuni metri.
I soccorsi sono stati chiamati immediatamente ma per Tommaso non c'è stato nulla da fare. Illesi ma sotto choc i due operai che si trovavano sul furgoncino.
La famiglia Rossi è molto conosciuta in paese. Tommaso giocava a calcio nella Pianenghese. Tanti gli amici del 15enne e dei genitori che ieri hanno cercato di far sentire la loro vicinanza alla famiglia Rossi in questo momento di straziante dolore.