Chieve – Topicida al parco, pericoloso gesto premeditato?

Chieve

Il gesto sconsiderato di qualcuno o sbadataggine? Su questo si interrogano in Comune a Chieve dopo la segnalazione di un cittadino che ha rinvenuto una busta di topicida nel parco attrezzato di via Zanelli, frequentato dai bimbi. La busta è stata consegnata presso gli uffici municipali e al contempo sono state allertate le Forze dell’Ordine. Qualcuno potrebbe averla perso oppure averla lasciata appositamente nel parco, infastidito dalla innocua presenza di qualche animale da compagnia o ancora aver pensato a una deratizzazione fai da te, molto molto pericolosa. Se qualche bimbo avesse portato alla bocca il topicida le conseguenze avrebbero potuto essere gravissime.