Auditorium “Manenti”: venerdì il concerto del’Orchestra sinfonica del Politecnico di Colonia

Venerdì 23 settembre, alle ore 21, grande musica nella chiesa di San Bernardino-Auditorium Manenti. Si terrà il concerto della Sinfonieorchester der Technischen Hochschule Köln (Orchestra Sinfonica del Politecnico di Colonia). Fondato nel 2014, il gruppo nasce dalla volontà del direttore/fondatore Andreas Winnen e da un gruppo di studenti amanti della musica. L’entusiasmo subito dimostrato e il desiderio di far crescere il livello della composizione hanno rapidamente dato forma a una solida comunità dalla quale, grazie al sostegno dell’Università, sono nati numerosi momenti di grande musica.

Ampio repertorio

Negli anni, l’Orchestra ha creato un repertorio che racchiude un’ampia gamma stilistica: opere di Stravinsky e Cherubini, ma anche classici come la Sinfonia “L’incompiuta” di Schubert, il Concerto per violino di Beethoven, “Il lago dei cigni” di Tchaikovsky e l’ottava Sinfonia di Dvořák.
Nell’ottobre 2017 l’Orchestra ha intrapreso il suo primo tour di concerti in Belgio con esibizioni a Gand e Bruges. A settembre 2018, è seguito un tour di concerti dell’Orchestra in Polonia con concerti a Cracovia, Krynika e Niepołomice. L’Orchestra beneficia della collaborazione con l’Alta Scuola di Musica e Danza di Colonia. Ecco il programma del concerto di Crema: Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847) Sinfonia n. 4 in La Maggiore, op. 90 (1833); Ludwig van Beethoven (1770-1827) Concerto per violino e orchestra in Re Maggiore, op. 61 (1806).