Castelleone – A spasso per via Roma; bimba di 4 anni riconsegnata alla madre

Castelleone

Tutto è ben quel che finisce bene. È proprio il caso di dirlo in relazione alla passeggiata sotto i portici di via Roma che una bimba libica di 4 anni si è concessa all’insaputa della madre. La piccola, il giorno di Pasqua, è stata vista girovagare per la centrale arteria del paese. Una barista si è subito preoccupata e l’ha portata all’interno del suo locale servendole un gelato nell’attesa dell’arrivo dei Carabinieri, prontamente chiamati. Ai militari dell’Arma è bastato poco per rintracciare la madre, una profuga libica residente a Lodi che con la bimba era arrivata a Castelleone per far visita ad alcuni parenti. La bambina era riuscita ad uscire di casa senza che nessuno si fosse accorto di nulla, approfittando anche della momentanea assenza di mamma, e si è ritrovata in strada. Grazie al cielo sui suoi passi ha incontrato una donna attenta e premurosa che ha collaborato perché la vicenda avesse un lieto fine.