Stretti controlli di Polizia di Stato e locale

Nella nella notte tra sabato e domenica, dopo l’ordinanza di divieto di stazionamento nell’area fitness del sindaco Bonaldi, emanata a seguito di alcuni esposti e originata da diversi episodi di danneggiamento delle strutture, la Polizia di Stato del Commissariato di Crema e la Polizia Locale hanno effettuato controlli in diverse zone della città a seguito di favorire e tutelare il decoro della città e il riposo delle persone.

Le zone particolarmente interessate dai controlli sono state la via Chiesa a Ombriano, piazza Giovanni XXIII e l’area lungo il Serio oggetto dell’ordinanza.

Proprio in quest’area, nonostante la presenza di cartelli segnaletici ben visibili,  è stato identificato un gruppo di ragazzi che stazionava su una panchina. Ai nove giovani è stato notificato un verbale per la violazione dell’ordinanza del sindaco: oltre ai 50 euro di multa è stato loro comminato l’ordine di allontanamento dalla zona; in caso di ritorno e di una nuova violazione potrà essere inoltrata una segnalazione al Questore che valuterà l’eventuale divieto di accesso all’area. I controlli straordinari proseguiranno per tutta la stagione.