Progetto Atletica Cremasca. Ai regionali di società ottimi risultati per i ragazzi di coach De Bernardis

atletica

Brusaporto, sabato 15 e domenica16 giugno. Sono queste le coordinate geografiche e temporali per un’altra “missione” dei ragazzi del Progetto Atletica Cremasca allenati dal coach Marcello De Bernardis. I cadetti e i ragazzi sono stati convocati dall’Atletica Estrada per poter gareggiare ai campionati regionali di società. L’impegno, la passione, la voglia di migliorare i propri personali e soprattutto “il voler stare insieme” hanno fatto da padroni in queste due giornate di competizioni.

I cadetti migliorano i loro personal best

Nel pomeriggio di sabato, alla partenza per la categoria cadetti, c’erano Asia Prenzato, Vittoria Denti Pompiani, Leonardo Carminati e Mattia Bertocchi.
Lo scatto di Asia sugli ultimi metri dei 1.000 l’ha portata alla vittoria migliorando ulteriormente (2:59.44) il proprio personale. Vittoria, Leonardo e Mattia hanno saltato e corso 1.200 siepi, anche loro mantenendo e perfezionando i propri personal best. Vittoria ha tagliato il traguardo per seconda con 4:06.18, mentre Leonardo (3:50.12) e Mattia (4:00.61) non hanno mancato di mostrare a tutti concentrazione e grinta.
La giornata si è conclusa con grande soddisfazione e carica da investire ulteriormente il giorno dopo.

Anche domenica protagonisti gli atleti cadetti e ragazzi

Domenica mattina è stato il turno di Sofia Seresini e Gabriel Rodriquens (categoria ragazzi) che apportano un notevole contributo di punti all’Atletica Estrada. Entrambi i ragazzi si sono cimentati sui 1.000 metri, con un ottimo secondo posto per Sofia (3:22.93) e un miglioramento del minimo personale per Gabriel (3:14.77).
Il pomeriggio di domenica ha visto nuovamente protagonisti i cadetti, che si sono misurati sui 2.000 m. Asia e Vittoria hanno dovuto stringere i denti sia per la stanchezza accumulata il giorno prima sia per delle rivali agguerrite che non hanno lasciato nulla al caso. Secondo e quinto posto per le cadette, con Asia che ha abbattuto ancora il personale. Leonardo e Mattia non hanno mollato e hanno apportato alla società preziosi punti.
Gaia Campanini ha lanciato fino a 12.38 portando anche lei preziosi punti per l’ Atletica Estrada.
L’ unica allieva schierata nel fine settimana a Lodi per la Bracco Atletica è stata Clara Barboni che ha migliorato con 29.36 il proprio personale sui 200 metri.