Rivolta. A zonzo con falcetto, 25enne denunciato

Una denuncia per il possesso di un un falcetto e di un piccone senza manico è l’esito di un intervento eseguito dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crema nella serata di ieri, mercoledì 5 giugno, nel centro di Rivolta d’Adda. Il denunciato per porto di oggetti atti a offendere è un uomo di 25 anni, con predecenti di polizia a carico.

I fatti

Poco prima delle 22, la centrale operativa dei Carabinieri di Crema ha ricevuto le telefonate di alcuni cittadini che, allarmati, segnalavano la presenza, in via Galilei, di un uomo che, utilizzando una lima, stava affilando un falcetto ed era anche in possesso di un piccone senza manico. Quando sono arrivati sul posto, i militari hanno trovato l’uomo segnalato e hanno intimato di mettere per terra il falcetto e la lima. L’uomo non ha opposto resistenza, ha immediatamente consegnato i suoi documenti ed è stato identificato nel 25enne. I Carabinieri della Radiomobile lo hanno accompagnato in caserma, hanno proceduto al sequestro di falcetto, lima e piccone e hanno denunciato l’uomo per il porto abusivo di oggetti atti ad offendere.