Castelleone. Elezioni, il centrodestra ha scelto Mario Gazzoli

Gazzoli, quarto da destra, candidato sindaco per il centrodestra castelleonese

A distanza di 24 ore dalla presentazione del candidato della maggioranza uscente Fare Castelleone, Federico Marchesi, anche il centrodestra ha calato il proprio asso. Si tratta dell’architetto Mario Gazzoli, già tecnico comunale proprio all’ombra del Torrazzo. La candidatura di Gazzoli, – sostenuta dalla lista civica centrista Forza per Castelleone (rappresentata da Marcello Bianchi e Riccardo Rosati), da Fratelli d’Italia (con Vincenzo Milanesi) e Lega (con Ilaria Anelli) – è stato ufficializzata questa mattina presso la sede elettorale della coalizione, in via Roma. Presenti anche il consigliere Regionale Marcello Ventura, l’onorevole Silvana Comaroli e Simone Bossi, per dare rilievo all’importanza che Castelleone riveste a livello provinciale. “Un’importanza – è stato detto in sede di presentazione – che non deve essere solo sulla carta ma nei fatti. Il borgo è il quarto paese della provincia e come tale deve essere rappresentato e deve contare non solo nelle sedi istituzionali ma in tutti gli ambiti. Questo è il nostro principale obiettivo”.

Il centrodestra per Castelleone è sceso in campo. Nei prossimi giorni sarà resa nota la lista dei candidati alla carica di consigliere comunale. Al contempo sarà snocciolato il programma “sul quale c’è stata e c’è piena sintonia nel gruppo”.