Maltempo. Vento e pioggia, il peggio è passato

È stata una domenica di super lavoro quella di ieri per i Vigili del Fuoco. Pioggia e vento forte abbattutisi sul territorio in mattinata hanno provocato allagamenti e caduta di alberi e rami sulle strade, senza trascurare tetti e cavi pericolanti. Nel Cremasco danni e disagi sono stati segnalati in città, ad Agnadello e Capergnanica. Fortunatamente non sarebbero state segnalate conseguenze alle persone. Sempre monitorati i fiumi anche se il peggio dovrebbe essere passato e i livelli dell’acqua dovrebbero tornare a scendere in questi giorni nei quali è previsto un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche.