Sport e solidarietà. Il cuore del Volley Offanengo batte forte per l’Anffas Onlus Crema

La consegna dei doni di Volley Offanengo ai ragazzi dell'Anffas

Volley Offanengo e Anffas Onlus Crema, un binomio sempre più stretto e con il cuore che batte forte. La sentita ed emozionante collaborazione tra il sodalizio pallavolistico e la storica associazione ha visto in questi giorni un nuovo capitolo, che ha rinsaldato ancor di più il legame tra le due realtà, sempre a contatto nel corso dell’anno con diverse iniziative.

Consegna dei premi

La delegazione del Volley Offanengo guidata dalla vicepresidente Silvia Bressan ha fatto tappa al centro diurno Le Villette dell’Anffas, a Crema, alla presenza anche di diverse giocatrici della prima squadra della Trasporti Pietro Bressan Offanengo, formazione che milita in Serie A2 femminile, e di Noemi Porzio, responsabile marketing della società. Nell’occasione, il sodalizio pallavolistico ha consegnato i premi comprati grazie al ricavato della tombolata natalizia svolta al PalaCoim in occasione della festa dei dirigenti.

Un momento sentito

Ad accogliere la delegazione del Volley Offanengo gli educatori Pietro Faccioli, Davide Piloni, Caterina Giroletti e Paola Conca (che faceva le veci di Laura Gruppi, assente per malattia), oltre agli ospiti della struttura, tifosissimi neroverdi che più volte hanno fatto tappa al PalaCoim per sostenere le proprie beniamine. Un momento particolarmente sentito e non di semplice rappresentanza, con il cuore che batte forte su entrambe le sponde, che è il risultato più bello di ogni incontro.