Romanengo. Usano telefono rubato, deferiti

Pattuglia dei Carabinieri di Romanengo

I Carabinieri della stazione di Romanengo hanno denunciato per ricettazione una coppia, un uomo e una donna, entrambi 49enni, risultati gli utilizzatori di un telefono cellulare e della relativa sim card rubati.

I fatti

“Nel marzo di quest’anno – spiegano dal Comando Provinciale dell’Arma – un uomo del posto aveva denunciato di avere subito il furto del suo smartphone completo di sim card. Dopo la denuncia erano iniziati gli accertamenti eseguiti dai militari della stazione romanenghese che hanno permesso di appurare che il telefono era stato utilizzato da una donna con un altro numero di telefono. Mentre la sim card era stata utilizzata per effettuare un cambio di gestore con tanto di contratto stipulato sempre dalla donna. Inoltre, gli accertamenti hanno permesso di stabilire che anche il marito aveva utilizzato la sim card rubata”. Al termine degli accertamenti, entrambi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.