Lions Crema Host, service “Raccolta occhiali usati”

Si è tenuta lo scorso lunedì 19 giugno la serata di conclusione del service del Lions Club Crema Host “Raccolta occhiali usati”, impegno istituzionale che dal 2003 che aiuta alle necessità del mondo intero.  È avvenuta la spedizione degli occhiali (80 chilogrammi circa) al Centro Italiano raccolta occhiali usati di Chivasso (Torino).

Nuovo presidente

Il presidente del club Crema Host, Riccardo Murabito, e i soci, si sono riuniti nella sede dell’Associazione Diabetici del Territorio, sostenitori del service già da anni, per completare l’iter di spedizione. Essendo l’ultimo incontro del sodalizio, si è tenuto contemporaneamente lo scambio delle cariche da Riccardo Murabito a Paola Orini. Questa volta senza il consueto meeting, in quanto il costo della conviviale è stato destinato alle necessità dell’emergenza dell’Emilia-Romagna, in particolare modo attraverso la Caritas di Reggio Emilia per le famiglie più colpite dall’alluvione.

Continuità, “We serve”

La professoressa Orini, dirigente scolastica del Iis “Galileo Galilei”, nel discorso ufficiale ha garantito la continuità e il consolidamento del fare lionistico a vantaggio dei bisognosi. Il club proseguirà nei suoi service finalizzati all’inclusione, al mondo della scuola, al territorio e alla comunità, proprio per confermare il motto del “We serve”, perché “dove c’è un bisogno, li c’è un Lion”. Alla nuova presidente è giunto l’incoraggiamento del club per i prossimi anni d’impegno.