Vaiano Cremasco. Domani Fiera di Primavera con stand, esposizioni, spettacoli di magia e musica

Fiera di Primavera Vaiano
Tutto pronto a Vaiano Cremasco per la Fiera di Primavera (foto d'archivio)

Tutto è pronto per la Fiera di Primavera, una tradizione per Vaiano Cremasco. L’appuntamento è per domani, domenica 28 maggio, dalle ore 8.30 alle 19. Impossibile annoiarsi con un programma ricco di iniziative che coinvolgeranno giovani e non. Sarà sicuramente una giornata all’insegna del divertimento e della socialità.
Anche quest’anno, a organizzare la manifestazione che dal 2003 anima la stagione primaverile del paese è la Pro Loco locale, in collaborazione con il Comune e l’assessorato alla Cultura. Al loro fianco numerosi sponsor.
“A tutti loro rivolgiamo un particolare ringraziamento – dichiarano dal gruppo organizzatore –. Inoltre, grazie all’associazione Donatori di sangue, all’Auser, all’Istituto comprensivo ‘Rita Levi Montalcini’ e al Comune, in particolare ad Antonio Alchieri, Benedetto Alchieri e Vanessa Migliano”.

Stand, esposizioni, animali da cortile e molto altro

La Fiera sarà aperta dalle ore 8.30, con il taglio del nastro fissato alle 10.15 alla presenza delle autorità civili e del Corpo Bandistico di Pandino. Per le vie principali del borgo saranno allestiti numerosi stand espositivi, interverranno anche le associazioni, gli hobbisti e gli artigiani. Non mancheranno, inoltre, i commercianti locali, che offriranno ristoro e proporranno i loro prodotti.
Durante l’intera giornata in piazza Gloriosi Caduti verrà allestita un’esposizione di vespe e autovetture d’epoca e sarà presente un prototipo di auto da corsa, realizzato da Gianfranco Cavagnoli utilizzando un motore originale Alfa Romeo Boxer 1200 cc. La carenatura è interamente in lamierino di ferro e la velocità raggiunta è di oltre 200 km/h. Gli appassionati della quattro ruote non perderanno sicuramente l’occasione per osservarla da vicina e scattare foto.
Via Lodigiani Lelia, invece, sarà caratterizzata da un’atmosfera agreste grazie a un’esposizione di antichi mezzi agricoli – messi a disposizione da Alberto Vailati – e alla presenza di animali da cortile, provenienti da diverse aziende agricole del territorio. Inoltre, in questo scenario proposto tipico della cascina nostrana, nei giardini pubblici il Centro Ippico Bressanelli proporrà il battesimo della sella con pony e puledri. “I bambini, sotto la guida degli esperti istruttori del Centro, potranno approcciarsi all’equitazione” precisano gli organizzatori.
La via Lodigiani Lelia ospiterà anche la creatività di piccoli artisti. Infatti, verrà allestita una mostra artistica dei lavori realizzati dagli alunni e dalle alunne delle scuole dell’infanzia, della Primaria e della Secondaria di Vaiano Cremasco.

Nel pomeriggio spazio anche alla magia, a particolare mostra e al laboratorio

Non è finita qua. Nel pomeriggio la Fiera di Primavera si arricchisce di ulteriori appuntamenti. Dalle ore 14.30 alle 16.30 il simpatico Mago Gigi, attraverso uno spettacolo itinerante per le vie del paese, proporrà trucchi di magia, effetti speciali e tanto divertimento. Nella medesima fascia oraria, nella sala della Pace presso il centro culturale “Don Lorenzo Milani”, sarà possibile visitare una mostra di macchine fotografiche d’epoca. “Antichi dispositivi messi gentilmente a disposizione da Antonio Quaranta, figlio dello storico fotografo vaianese Quaranta, che ha gestito in paese una cartoleria con annesso studio di fotografia” ricordano ancora gli organizzatori.
Spazio all’azienda Agricola Santa Giulia di Chiari, invece, in piazza Gloriosi Caduti. Proporrà la vendita dei propri prodotti e alle ore 15 organizzerà un laboratorio per bimbi per far conoscere la lavorazione del pane col lievito madre e la relativa cottura nel forno a legna.

Musica live con Gigiolar Cantando

Alla Fiera di Primavera è previsto anche un momento di musica live. Alle 17, in piazza Gloriosi Caduti, infatti, si svolgerà il concerto della band Gigiolar Cantando. Si tratta di una realtà musicale affermata da molti anni sul territorio, che domani proporrà un repertorio legato ai grandi cantautori della musica italiana per un viaggio tra la storia e la cultura musicale del Bel Paese.
Alla giornata di festa di domani ci sarà spazio anche per le lotterie promosse dalle associazioni presenti, al giornalino – disponibile gratuitamente – che racconta i 50 anni dell’Us Excelsior Asd Calcio 1973 allo stand della società, e a molto altro.
Insomma, si prospetta una domenica molto vivace a Vaiano. Sarà un tripudio di colori e di sapori, che saranno apprezzati non solo dalla comunità locale ma anche dalla gente proveniente dai paesi limitrofi. Tutti insieme per celebrare la primavera, per divertirsi e vivere una giornata di spensieratezza.