Libreria Brioschi di Crema. Riccardo Landini ospite per presentare il suo ultimo libro

Libreria Brioschi
Riccardo Ladini

Riccardo Landini sarà ospite domani, venerdì 28 aprile, alle 17.30 presso la sala conferenza della libreria Brioschi di Crema per presentare il suo libro La strana morte di Alessandro Cellini. Con lui l’autore cremasco Lorenzo Sartori.

La strana morte di Alessandro Cellini

Questa volta Astore Rossi, il restauratore protagonista della trilogia noir dell’autore emiliano, di ritorno dal funerale di un suo carissimo amico, trova una scritta in vernice rossa sul muro di fronte alla sua bottega: “So cosa hai fatto”.
Questo sarà solo il primo di una serie di avvertimenti che giungeranno al restauratore fino a quando, una notte, qualcuno lancia un sasso contro una delle sue finestre, infrangendone il vetro.
Affacciandosi, Astore intravede una figura che gli ricorda una vicenda dai tratti orrorifici in cui è rimasto coinvolto anni prima. Astore è sconvolto, ma l’incubo in cui sembra essere precipitato non ha fine: pochi giorni dopo Alessandro Cellini, un suo amico di vecchia data, viene ucciso in modo atroce.
C’è un legame tra la sua morte e le minacce che Astore riceve? È davvero possibile che quel passato che ha voluto dimenticare sia tornato a tormentarlo?

L’autore

Riccardo Landini nasce in Emilia nel 1960. Dal liceo classico passerà agli studi di giurisprudenza per svolgere poi il lavoro di avvocato. La sua passione per il cinema italiano degli anni Sessanta e Settanta lo porteranno a insegnare Storia del cinema e organizzare diverse rassegne cinematografiche.
Nel 2009 ha esordito con il romanzo E verrà la morte seconda, a cui è seguita la trilogia Il primo inganno, Non si ingannano i morti e Ingannando si impara. Vincitore di diversi premi letterari, ricordiamo nel 2013 il premio Giallo Stresa e nel 2018 Laica in giallo.
Con la Newton Compton ha pubblicato Il giallo di via San Giorgio, dove per la prima volta è comparso il personaggio di Astore Rossi. Segue poi Il giallo della villa abbandonata e Il giallo del paese maledetto.