Castelleone. Liberi e Forti 40° compleanno

Grandi emozioni e soddisfazioni per i festeggiamenti del 40° ANNIVERSARIO della Liberi e Forti A.s.d. di Castelleone svoltisi sabato 28 gennaio alle ore 21 presso il Paladosso. La serata, presentata da Ilaria Berti, si è aperta con un’esibizione di tutti i corsi di ginnastica e di danza proposti dall’associazione e con i saluti della Presidente Maura Barbisotti, del Vicepresidente e fondatore Giancarlo Morandi, del primo presidente storico Feliciano Guerini Rocco e del vicesindaco di Castelleone, Federico Marchesi. I vertici della società hanno ringraziato tutti coloro che nel corso degli anni hanno operato volontariamente per far crescere l’associazione. A seguire le parole del direttore Tecnico della ginnastica artistica maschile della regione Lombardia e Responsabile Nazionale GAM Allievi della FGI ALESSANDRO ZANARDI, il quale “sta seguendo ed apprezzando la grande crescita della GAM negli ultimi anni”, del referente regionale FGI di giuria di ginnastica artistica maschile della regione Lombardia TULLIO BANI, del Fiduciario Regionale del Coni FABIANO GEREVINI,  il quale ha fatto notare l’importanza della Liberi e Forti sul territorio e del presidente della Gymnica di Cremona DANIELE TOLOMINI grande amico di vecchia data del sodalizio.

Applaudite le esibizioni di tutti i corsi

In un palazzetto gremito di pubblico hanno aperto le danze i corsi di MAMMA E CUCCIOLI, FITMAM e GINNASTICA BABY, AVVIAMENTO ALLA GINNASTICA ARTISTICA A1 diretti dall’istruttrice Adema Pea, il corso di DANZA CLASSICA tenuto dall’insegnante Valentina Abbondio, a seguire i corsi di DANZA MODERNA e il CORSO DI GINNASTICA ARTISTICA SEZIONE STACCATA DI OFFANENGO con gli insegnanti Andrea Stabilini e Martina Pertisetti. Tra le varie esibizioni si sono susseguiti dei video saluti degli ex istruttori e ginnasti Marika Giavaldi, Elisabetta Della Noce, Alberto Tolomini, Federica Dornetti, Mattia Costa, Matteo Guerrini e Chiara Beccaluva.

La serata è proseguita con le esibizioni dei corsi base di ginnastica artistica femminile e maschile, guidati dalle istruttrici Vittoria Bellandi, Giulia Agazzi, Rachele Groppelli, Sara Cabrini con l’aiuto di Mia La Micela, Valeria Stanga e Anita Andrico, i corsi di danza Hip Hop e Moderna sez. di Madignano diretti dall’insegnante Chiara Manghisi e in video la coreografia di danza aerea ideata da Andrea Stabilini.

Durante la serata, la presidente e il vicepresidente hanno consegnato una targa in ricordo di Massimo Della Noce, ex dirigente scomparso lo scorso anno, alla moglie e alle figlie in segno di riconoscimento per quanto svolto negli anni e per la realizzazione della palestra, sede del sodalizio.

Molto applaudite le esibizioni dei corsi di jumping fitness, guidati da Adema Pea, e delle squadre agonistiche femminile e maschile di ginnastica artistica accompagnate dai tecnici Evelyn Bonetti, Vittoria Bellandi, Luca Bolzoni, Fausto Cabrini e Sara Cabrini.

Momento più atteso ed emozionante della manifestazione è stata l’esibizione dei ragazzi del progetto “Oltre la Danza”, corso di danza integrata per disabili e normodotati, che con la coreografia “Vivere la Vita” di Valentina Abbondio e Andrea Stabilini hanno conquistato grandi applausi di tutto il pubblico.

Ospiti della serata sono stati i ballerini di danze latino-americane della scuola El Pito Dance S.s.d. che da quest’anno collabora con la Liberi e Forti per proporre corsi di bachata e salsa.

A chiudere la serata, il video delle attività di Calisthenics tenute dall’istruttrice Laura Parmigiani. A garantire la massima sicurezza durante l’evento erano presenti sul posto la protezione civile Castrum Leonis e la Croce Verde di Castelleone.