Servizi ambientali: Comune-Linea Gestioni, Piano di sviluppo 2023

L’amministrazionecomunale e Linea Gestioni, in occasione dell’avvio del secondo quinquennio contrattuale, hanno presentato stamani presso la Galleria del municipio il Piano di Sviluppo 2023 dei servizi ambientali e le nuove attività finalizzate a migliorare ulteriormente i già positivi risultati della raccolta differenziata – stabile da anni al 75% – e il decoro urbano della città. Il Piano risponde agli obiettivi di sostenibilità dell’amministrazione e di Linea Gestioni, società del Gruppo A2A, per il territorio, l’ambiente e le persone, che si tradurranno in diverse attività e azioni di sensibilizzazione ambientale.

Tutor Ambientali

Tra le novità, per rafforzare le azioni di prevenzione, monitoraggio e segnalazione dei rifiuti abbandonati, nel corso del 2023 cinque nuovi Tutor Ambientali affiancheranno la figura già attiva dell’Agente Ambientale. Gli operatori si occuperanno di tracciare e rimuovere gli abbandoni e segnalare gli errati conferimenti, con un incremento della copertura oraria dal lunedì al sabato dalle 6 alle 18. Nelle prossime settimane gli addetti seguiranno uno specifico corso di formazione tecnico/normativo, al termine del quale verrà loro assegnato il mandato, con annessa autorizzazione a collaborare con la Polizia Locale per l’individuazione e il sanzionamento di eventuali violazioni del Regolamento cittadino di igiene urbana.

Ampio servizio e tutte novità nel giornale di sabato in edicola.