Calcio Serie D. Il Crema c’è: poker in casa del Corticella e in tasca 3 punti preziosi

Recino celebra il gol con i compagni

Trasferta nel Bolognese proficua per il Crema, che ha centrato la prima vittoria del 2023 in campionato dopo il 3-1 inflitto al Bra in Coppa Italia. In casa del Corticella i ragazzi di mister Bellinzaghi hanno travolto con un 4-0 i padroni di casa conquistando 3 punti che sono ossigeno puro sia per la classifica sia per il morale.

Recino la sblocca

Il primo tempo per larghi tratti si è rivelato non produttivo per entrambe le formazioni in campo, complici le condizioni non ottimali del rettangolo di gioco che hanno influito sulla costruzione delle trame di gioco. Da calcio piazzato, infatti, è arrivato il gol che ha sbloccato la contesa: Ricozzi ha scodellato al centro dove è svettato Recino che, colpevolmente lasciato libero dai bolognesi, ha colpito a rete al 42′.

Nella ripresa sale in cattedra il Crema

Nella ripresa, pronti via ed entro il primo giro di lancette ha di nuovo trovato la via del gol bomber Recino. Il centravanti cremino ha finalizzato una magistrale azione di contropiede vincendo un duello con un difensore e superando poi il portiere per il raddoppio del Crema. Al 63′ ecco servito il tris: Gallo, subentrato 10′ prima al posto di Recino, sigla il 3-0 nerobianco su assist di Madiotto. E per il poker, 2′ dopo, è stato Madiotto a mettersi in proprio, sfruttando un’indecisione della retroguardia biancazzurra per il poker conclusivo.

Domenica arriva l’Aglianese

Un successo bello e rotondo per i ragazzi di mister Bellinzaghi che, visti i risultati dagli altri campi, porta i nerobianchi 4 punti sopra la zona playout, precisamente a quota 30. Domenica 29 gennaio giungerà al Voltini l’Aglianese. Fischio d’inizio alle ore 14.30. In palio altri 3 punti importanti.