Strage di Pioltello. Quinto anniversario: domani un momento commemorativo

Treno Nord
Foto Comitato Pendolari Cremaschi (Pioltello, foto di repertorio)

Mercoledì 25 gennaio ricorrerà il quinto anniversario della strage di Pioltello, il tragico incidente ferroviario in cui persero la vita Pierangela Tadini, Giuseppina Pirri e Ida Maddalena Milanesi, originarie di Capralba e Caravaggio. La comunità non le ha mai dimenticate e anche quest’anno avrà un momento di ricordo sentito.

Il programma del momento commemorativo

“Alle 6 con il sindaco di Capralba Damiano Cattaneo deporrò dei fiori alla stazione di Capralba, poi prenderemo il treno delle 6.29 per Caravaggio e depositeremo dei fiori alle pietre d’inciampo poste a loro memoria – spiega il primo cittadino caravaggino Claudio Bolandrini –. Sono semplici gesti per esprimere ai familiari il nostro immutato cordoglio e a quanti viaggiavano su quel treno la nostra solidarietà. Alle 8.30 nella chiesa dell’ex Conventino, in via Griala, sarà celebrata la Messa in suffragio delle vittime. Al termine ci recheremo al memoriale in Largo Cavenaghi. A distanza di cinque anni continuiamo a chiedere che sia fatta piena luce sulle responsabilità di quanto accaduto e rinnoviamo con fermezza la richiesta che sia sempre garantita la sicurezza dei viaggiatori”.