Libreria Brioschi. Le pastoce di Andrea Nichetti

Il libro di Andrea Nichetti sulle fiabe e la tradizione cremasca, pubblicato lo scorso dicembre da Gagio Edizioni, sarà protagonista di una nuova presentazione sabato 28 gennaio alle ore 17, presso la sala conferenze della Libreria Brioschi in via Giacomo Matteotti, 10/12, a Crema.

I contenuti

Storie di avventure legate strette alla memoria e al significato delle esistenze, vive e tangibili, che toccano i membri della comunità, le sue usanze e le sue attitudini.

Fiabe e i racconti, con approfondimenti su alcuni temi, non come cimeli del passato di un’umanità dimenticata, ma lo spirito di una civiltà, quella contadina, che aveva ed ha una sua forte dignità. E’ riuscita a tramandare racconti di grande saggezza educativa  con una forte presa sull’immaginario.

Il sentimento che Le Pastoce, queste fiabe contadine circolate oralmente fino qualche decennio fa, è quello di un viaggio nel tempo o di un’evocazione di spiriti, qualcosa che in breve permette di ri-attualizzare un passato che vive ancora nella nostra coscienza collettiva. Per farlo si è deciso di mantenere a lato il linguaggio originale, il dialetto, testimone di un carattere schietto e di un intero patrimonio di narrazioni simboliche, divertenti, spaventose e spesso goliardiche.

Raccogliendo a sua volta l’eredità degli anziani e degli studiosi che l’hanno preceduto, beneficiando di fonti dirette, il giovane cremasco Andrea Nichetti si è dedicato ad un lavoro di scrematura dell’ampio materiale di varia provenienza provinciale, in parte estinto.

Insieme ad una nuova dignità poetica del dialetto cremasco, la lingua originale delle storie è posta a fronte del testo italiano, il volume indaga simboli e significati di questi racconti in nove approfondimenti tematici di interesse antropologico e narrativo, come mezzo didattico e divulgativo sia per adulti che per ragazzi.

I ragazzi delle Scuole di Crema, oltre che pubblico privilegiato del libro, si sono resi anche protagonisti attraverso l’integrazione di alcuni disegni da loro realizzati nell’ambito di un progetto di letture espressive condotte nelle classi prime della Scuola Media Alfredo Galmozzi di Crema, nel pieno stile del progetto editoriale di libri illustrati di Gagio Edizioni.

La presentazione vedrà la partecipazione dell’autore in dialogo con Walter Venchiarutti, membro del Gruppo Antropologico Cremasco e autore di diversi volumi sulla tradizione locale. L’incontro è aperto a chiunque sia interessato ad approfondire il tema e a trovare un nuovo libro pieno di curiosità e fantasia.