Regione Lombardia. Dal 26 novembre antinfluenzale disponibile gratuitamente a tutti

vaccino
Foto di repertorio

A partire dal 26 novembre il vaccino antinfluenzale sarà disponibile gratuitamente anche per i soggetti non appartenenti a una delle categorie cui il vaccino è offerto attivamente.  La prenotazione potrà essere effettuata tramite la piattaforma regionale o contattando il Numero verde 800.894.545.

Vaccinazione, strumento efficace per prevenire l’influenza stagionale

Insieme alle misure di igiene e di protezione individuale, la vaccinazione è lo strumento più efficace e sicuro per prevenire l’influenza stagionale.
L’offerta della vaccinazione antinfluenzale è raccomandata a tutti i soggetti previsti dalla Circolare del Ministero della Salute 0031738-06/07/2022-DGPRE-DGPRE-P, che individua le persone a maggior rischio di complicanze correlate all’influenza.
I gruppi cui somministrare il vaccino antinfluenzale in via prioritaria sono: Over 60, donne in gravidanza, persone a rischio per patologia, bambini e operatori sanitari.
La vaccinazione è inoltre raccomandata ai soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (insegnanti, forze di polizia, vigili del fuoco), a lavoratori che, per motivi di lavoro, sono a contatto con animali e ai donatori di sangue.