Nosadello. Uscita di strada, due feriti

Due feriti costituiscono il bilancio del sinistro verificatosi oggi lungo la direttrice che collega Spino d’Adda a Pandino. Sarebbe potuta andare, però, molto peggio, visto che la vettura uscita di strada prima di arrestare la propria corsa ha tagliato di netto la ciclopedonale.

La dinamica

In viaggio verso Pandino, l’Opel Astra con a bordo due giovani, 23 e 25 anni, è uscita dalla carreggiata. Dopo aver invaso la ciclabile e saltato un fossato la corsa è proseguita nei campi sino all’altezza del cimitero di Nosadello dove la vettura si è fermata.

Sul posto sono stati chiamati immediatamente i soccorsi. In codice giallo i due occupanti sono stati trasferiti in ospedale. Ai Carabinieri i rilievi di rito. Alla base dell’uscita di strada potrebbe esservi una distrazione e/o l’alta velocità.