Fondazione Benefattori Cremaschi: prosegue “L’Età della Saggezza”

Coccole e divertimento, venerdì, alla Rsa “Camillo Lucchi” di via Zurla, grazie ai volontari della Protezione Civile di Camisano, giunti con i loro amici a quattro zampe. Gli anziani ospiti hanno accolto con entusiasmo alcuni simpatici barboncini, un maltese e un meticcio salvato dalla morte: un’attività di socializzazione che è piaciuta molto.
Prosegue, intanto, la rassegna de L’Età della saggezza, partita nelle scorse settimane con la mostra delle opere di Carlo Mariani presso la Pro Loco. Tra gli appuntamenti più attesi la terza camminata sociale di dipendenti, familiari e sostenitori, andata in scena con successo lo scorso 10 settembre, realizzata in sinergia con Ats Valpadana.
Domenica 25 settembre arriverà la musica grazie al concerto di arie liriche presso il Parco Manenti. Il palco sarà per gli allievi di canto lirico di Nadina Petrenko del teatro Filodrammatici di Cremona. Al pianoforte da Enrico Tansini.

Ricco programma

Sabato 1° ottobre ecco Dentro l’attesa, la Vita: la serata si svolgerà al Teatro San Domenico, partner della kermesse e prezioso compagno di viaggio in molti progetti targati Fbc. Protagonisti saranno Massimo Cirri, psicologo e conduttore radiofonico della trasmissione Caterpillar, Alex Corlazzoli nel ruolo d’intervistatore e Fabrizio Trullu che, al pianoforte, arricchirà il programma con variazioni musicali sul tema della manifestazione.
Anche per l’edizione 2022 torna (il 16 ottobre) State vicini a una foglia. L’arte, la terra, terzo appuntamento in collaborazione con la Pro Loco che riprende il progetto di apertura del parco della Rsa alla città. Una passeggiata tra arte e storia: questo il filo conduttore del pomeriggio che verrà animato da una mostra sul tema di Pinocchio degli allievi del Liceo Munari, dalle grandi bolle di sapone di Tarini Ferrari, da interventi degli allievi dell’Istituto Musicale Folcioni e da uno spettacolo di burattini.

Chiusura il 28 ottobre

Venerdì 28 ottobre Politiche territoriali a sostegno della Terza Età, progetto in via di perfezionamento. Ovvero una giornata di approfondimento sul tema che si articolerà attraverso momenti a più livelli: un convegno, un momento conviviale e uno spettacolo poetico. Con questa data si concluderà la rassegna. Il calendario 2022 accoglie anche le iniziative di sensibilizzazione nell’ambito del progetto Crema Città Amica dell’Alzheimer, cui la Fondazione Benefattori Cremaschi partecipa come partner. Di questo ci siamo occupati la scorsa settimana.