Via Gaeta. Prove tecniche alla “rotonda del sottopasso”: tutto ok

Prove tecniche, questa mattina intorno alle 10, alla nuova rotonda di via Gaeta, quella che, una volta realizzato il sottopasso veicolare di Santa Maria della Croce, di fatto vedrà sbucare il traffico da e per via Stazione.
Supportati dalle Forze dell’Ordine gli incaricati hanno verificato eventuali problematiche relative al passaggio dei mezzi pesanti e, in particolare, dei pullman (anche doppi) di Autoguidovie. Non si sono evidenziati particolari problemi: in pratica la circolazione è possibile per tutti i mezzi. La rotonda è stata percorsa, allo scopo, da auto, camion, anche di grosse dimensioni, e autoarticolati.

Prova superata, ma…

Non va dimenticato che nei pressi della rotonda è in costruzione un nuovo supermercato Famila, dove i mezzi pesanti arriveranno per i rifornire il punto vendita. Anche di qui le verifiche. Dunque, nessuna criticità.
Va ricordata, piuttosto, la protesta (anche attraverso avvocati) del privato che ha in gestione la Trattoria Ferriera: la nuova rotatoria sfiora i muri dell’attività. Tra le richieste il parcheggio per i clienti e per il carico-scarico. Quello attuale sparirà del tutto con il futuro sottopasso.