Camisano. Nuova segnaletica per piazza Maggiore. Il sindaco Valerani spiega le novità

Camisano Cremasco
In piazza Maggiore la nuova segnaletica che ne regolamenta la circolazione stradale
L’amministrazione comunale ha deciso di regolamentare la circolazione stradale di piazza Maggiore, individuando spazi destinati alla sosta dei veicoli e spazi destinati alla circolazione dei pedoni. Considerato che nei pressi della centrale piazza si trovano servizi pubblici e presìdi sanitari, il comandante di Polizia Locale (comm. capo Marco Cattaneo) con un’ordinanza ha dato corso ai provvedimenti.

Ecco le novità

È così arrivata la nuova segnaletica: in piazza Maggiore divieto di sosta 0-24 nei giorni lavorativi al di fuori degli spazi, eccetto il mercoledì dalle 6 alle 14; nei parcheggi del lato sud e raccordo divieto di sosta con rimozione il mercoledì dalle 6 alle 14 per mercato. Nei parcheggi la sosta è a disco orario, dalle 8 alle 19 nei giorni lavorativi, per un massimo di 60 minuti.

Il sindaco Valerani spiega il motivo della sosta a tempo in piazza Maggiore

In merito alle novità sopra illustrate il sindaco Adelio Valerani ritiene doveroso fare alcune precisazioni per meglio far comprendere ai cittadini le scelte operate.
“La nostra bella e maestosa piazza Maggiore può disporre di soli dodici stalli di sosta, compreso uno spazio per disabili. Purtroppo alcuni cittadini lasciano spesso l’auto in sosta parcheggiata per più giorni consecutivi, impedendo ad altri di parcheggiare anche per pochi minuti. Pertanto la soluzione per l’amministrazione è stata quella di una sosta a tempo di 60 minuti visti i tanti servizi offerti nelle vicinanze della piazza stessa”, spiega il primo cittadino.
Il quale, inoltre, specifica che “comunque la domenica e in tutte le festività non è prevista la sosta a tempo. Per il mercoledì, giorno di mercato, è possibile fare una breve fermata fuori dagli stalli di sosta per il tempo della spesa dalle 8 alle 14”.