Oronzo Santamato: “Alle elezioni siamo stati bravi. Ora appoggeremo Borghetti”

“Ai sostenitori di Manuel Draghetti chiedo: volete che il lavoro di Manuel finisca in mano alla Sinistra? Aiutateci a vincere con Maurizio Borghetti. Un vero galantuomo al servizio dei cittadini cremaschi. Anch’io da oggi appoggio Borghetti”. Così Oronzo Santamato sui social, dopo che già in piazza Duomo, a esplicita nostra domanda, già lunedì aveva dichiarato che al ballottaggio “non voteremo di certo a sinistra”.
“Meno tasse, più sicurezza, più famiglia, più sociale, sempre con i più fragili, più ambiente, ecc.”, questi i punti del programma che Santamato ribadisce e che collimano, a suo parere, con il centrodestra”.

“Siamo stati bravi”

Facendo un passo indietro Santamato ha anche commentato i voti ricevuti, pari all’1,09%.
“Oggi parlano tutti del nostro 1% come se fosse una sconfitta. Vi ricordo solo che siamo entrati in politica e contro dei colossi storici e consolidati da un mese. Senza vip scesi in campo per noi a Crema per sostenerci, senza soldi di campagna elettorale e senza grandi partiti a sostenere la nostra lista civica. I nostri competitor sono partiti quasi un anno fa, hanno portato a Crema i leader dei loro partiti e chissà che budget di spesa esagerato hanno avuto. A parte i due concorrenti più grandi, gli altri hanno preso ben poco visto il tempo dedicato e le promesse fatte. Noi con circa l’ 1% siamo stati bravi”.