Volley B1. Chromavis Abo in finale dei playoff per l’A2

Serata di grande gioia quella di ieri per la Chromavis Abo Offanengo. Porzio e compagne, sostenute dall’inizio alla fine della gara da una gremita schiera di tifosi presenti al PalaCoim, sono riuscite a chiudere i conti per il passaggio del turno dei playoff. Le ragazze di coach Bolzoni si sono imposte con un perentorio 3-0 sulle rivali della Focol Legnano dopo aver espugnato anche il Palavolley nella sfida in casa delle legnanesi col punteggio di 1-3.

Qualificazione arrivata con la vittoria nel 2° set

Nel set inaugurale il primo strappo di Porzio e compagne è arrivato sul 2-2, con 4 punti di fila per le neroverdi. Le neroverdi sono state brave a mantenere le distanze nel punteggio per poi colpire alla fine del gioco con uno sprint che ha portato al 25-16 che è valso il set. Il secondo gioco è iniziato sulla falsa riga del primo, con le ragazze di coach Bolzoni subito avanti di 4 punti (7-3). Le legnanesi non si sono però arrese, ricucendo parzialmente lo svantaggio e portandosi a -2 sul 10-8. Margine che sono riuscite a mantenere fino al 16-14, quando la Chromavis Abo ha messo il turbo inanellando 5 lunghezze consecutive. Forti del vantaggio e vogliose di conquistare il set che avrebbe consentito loro di agguantare la finale dei playoff (grazie all’1-3 dell’andata), le offanenghesi hanno completato l’opera col punteggio di 25-18. Il terzo set non ha fatto testo per le sorti della qualificazione al turno finale degli spareggi ed è stato anch’esso conquistato dalle neroverdi per 25-16, concludendo l’incontro.

Prossimo avversario Capo d’Orso Palau

La doppia vittoria delle neroverdi nella fase 2 dei playoff vale il passaggio alla fase 3, quella finale per la promozione in Serie A2, in cui le ragazze di coach Bolzoni saranno opposte al Capo d’Orso Palau. La formazione sarda è riuscita ad aggiudicarsi il primato nel girone A di Serie B1, ma è poi uscita sconfitta nel doppio confronto della fase 1 dei playoff a opera dell’Acciaitubi Picco Lecco, vincitrice del girone B e già promossa in A2. Capo d’Orso Palau sarà ospite al PalaCoim sabato prossimo, 28 maggio, per la sfida che avrà inizio alle ore 17, mentre appuntamento a sabato 4 giugno, alle ore 15, per la gara di ritorno al Palazzetto dello Sport di Palau, nel Sassarese.