Nuove piantumazioni: si inizia in diversi punti della città

Da alcuni giorni sono in corso le piantumazioni di nuovi alberi in diversi punti della città. Si tratta di un primo, importante intervento programmato, che consta di circa 150 piante.
Saranno piantumati alberi principalmente in questi luoghi: Carpini e Meli da fiore presso il cimitero Maggiore; presso il cimitero di San Bernardino verrà piantato un filare di Celtis (Bagolare) nel lato sud del piazzale parcheggio; presso la ciclabile dei Mosi si pianteranno, a integrazione, Aceri campestri e Carpini; tra via Cremona e via Zambelli degli Aceri di monte.

Anche completamento di spazi

In diversi altri punti della città verranno posizionati e anche ri-posizionati diverse altre specie per completare o arricchire siepi e filari già esistenti: anche in questo caso a farla da padrone sono soprattutto Carpini e Aceri di varie tipologie. Durante questi lavori di piantumazione si provvederà anche all’eliminazione di alcune ceppaie.

Seguiranno centinaia di altre messe a dimora

Con questo intervento iniziamo a piantare alberi di una dimensione rispettabile, i primi disponibili nelle serre in questo periodo”, spiega l’assessore all’Ambiente, Matteo Gramignoli. “L’effetto sarà quello di un completamento di tanti spazi, di varie dimensioni, sparsi per la città, con piante già abbastanza visibili. In autunno si ripartirà con la piantumazione di ancor più piante, anche di dimensioni minori, per arrivare a un numero complessivo importante, ora impossibile da stabilire considerando varia disponibilità della materia e fluttuazione dei prezzi, ma, comunque, nell’ordine di centinaia di alberi. Grazie all’investimento di questa amministrazione, si mantiene l’’impegno di aumentare il gradiente già buono di verde urbano a Crema”.