Covid. All’ospedale Maggiore 30 ricoverati, in regione +9.479 nuovi casi

Maggiore di Crema
Foto di repertorio

L’aggiornamento della situazione Covid nel territorio cremasco parla di dati in crescita. I pazienti ricoverati preso l’ospedale “Maggiore” con il virus sono 30, dei quali nessuno in terapia intensiva o semintensiva, ma il sesto piano è completamente dedicato al contagio.
Tre pazienti si trovano a Rivolta d’Adda per la riabilitazione post malattia. I pazienti no Covid ricoverati al “Maggiore” sono attualmente 186, mentre il Centro multiservizi Covid sta seguendo 42 cittadini sui 2.492 segnalati dal principio della pandemia.
Per quanto riguarda il Centro vaccinale, oggi sono state somministrate 20 prime dosi e 224 terze dosi.

In regione rapporto tamponi-nuovi casi al 12,7%

Continuano a diminuire i ricoverati in terapia intensiva (-3). A fronte di 74.311 tamponi effettuati, sono 9.479 i nuovi positivi (12,7%) al Covid odierni in regione. In terapia intensiva si trovano 43 (-3) persone, mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.036 (+26). 23 i decessi nelle ultime 24 ore.

I nuovi casi Covid per provincia

Milano: 3.266 di cui 1.468 a Milano città; Bergamo: 623; Brescia: 1.068; Como: 482; Cremona: 293; Lecco: 369; Lodi: 159; Mantova: 450; Monza e Brianza: 890; Pavia: 510; Sondrio: 89; Varese: 912.