Dovera. Rame rubato, due romeni deferiti

Rame rubato recuperato dalla Polizia Stradale di Crema e per due romeni senza fissa dimora di 24 e 36 anni scattano le denunce. È accaduto nel pomeriggio di domenica lungo la provinciale Bergamina, tra Dovera e Pandino. Gli agenti hanno fermato una vettura sospetta e hanno effettuato un accurato controllo. Nel bagagliaio della station wagon con targa romena sono stati rinvenuti 200 chilogrammi di cavi di rame e un grande tronchese. I due occupanti la vettura non hanno, ovviamente, saputo giustificare la presenza di rame e arnesi sulla loro auto e pertanto sono stati accompagnati presso la sede della Polstrada di Crema per la formalizzazione della duplice denuncia: ricettazione e possesso di oggetti atti allo scasso. L’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo e i due sono stati sanzionati per diverse violazioni al Codice della strada.