Crema. All’IperCoop gli auricolari vanno a ruba

Gli articoli del reparto hi-tech e informatica dell’IperCoop di Crema vanno a ruba. È proprio il caso di dirlo visto che a distanza di pochi giorni dal primo furto perpetrato (l’autore è stato scoperto e deferito), un altro colpo è stato messo a segno, fortunatamente con analogo epilogo. Questa volta a finire nei guai sono stati due stranieri di 18 e 21 anni che nella tarda mattinata del 22 febbraio hanno prelevato dagli scaffali del supermercato cittadino tre coppie auricolari bluetooth per un valore complessivo di 60 euro. Fermati dal personale di vigilanza del market prima e dai Cc poi sono stati deferiti. Il 21enne è stato anche denunciato per non avere ottemperato all’ordine del Questore di Trapani, emesso nell’ottobre del 2020, di lasciare il territorio nazionale perché irregolare in Italia.La refurtiva è stata riconsegnata al direttore dell’IperCoop.