Spino d’Adda. Paullese contromano, 73enne appiedato

Paullese contromano e per un 73enne sono dolori. L’uomo, infatti, si è ritrovato senza patente e con una multa da pagare.

L’episodio risale al pomeriggio di ieri, lunedì 29 novembre, e ha avuto quale teatro la ex SS 415 in territorio si Spino d’Adda, laddove, provenendo da Milano, l’ex strada statale diventa a due corsie per senso di marcia. I Carabinieri sono intervenuti a seguito della segnalazione di un cittadino che aveva notato una Peugeot imboccare la Paullese contromano in direzione Crema. Una pattuglia dell’Arma ha raggiunto immediatamente la zona e i militari hanno ben presto notato l’auto segnalata che si muoveva pericolosamente sulla corsia opposta e che veniva evitata dalle auto che se la trovavano di fronte. Non hanno avuto neanche il tempo di procedere che il conducente di quell’auto è uscito e ha subito preso, questa volta correttamente, la corsia di marcia in cui si trovava anche la pattuglia dei Carabinieri che lo ha fermato e identificato in un 73enne cittadino italiano, il quale si è giustificato con i militari dicendo di non essersi accorto dei cartelli stradali di divieto di accesso quando ha imboccato la strada contromano e di avere commesso un grave errore. L’ammissione di colpa, però, non gli ha risparmiato sanzione e ritiro del permesso di guida.